Gec Livio – Diniego

  il volto della notte nel suo sorriso cupo invisibile richiama silenzi sconsolati. Animi ansimanti dal cuore rattrappito confesssano bisogni, desideri insoddisfatti. Con disperato anelito respinti dalla vita volgon gli occhi al cielo coperto di diniego.


Esmeralda Alda – Musica

Dei suoni lontani catturano la mia attenzione, ed un’atmosfera magica riempie il mio presente. La forza della musica mi turba ne subisco il fascino di quelle note che penetrano nella mia anima creandomi un senso di pace in tutto il mio essere. E’ come se una luce illumina e conforta istanti di vita passata tra…


Caramanico Antonietta – Abito di luce

Oggi, sì, in questo triste giorno per le vesti mortali. ti dedico, o anima dall’abito di luce, questo mio pensiero. Una mano carezzevole avevi nel sfiorare il mio viso, un sapore di mirra avevano i tuoi baci, mentre mi tenevi abbracciata. Il tuo volto è inciso sulla volta del cielo, il tuo sorriso allieta gli…


Esmeralda Alda – Nei miei sogni

  Quando la luna sorge i sogni si fanno strada, ed io mi ci ritrovo puntualmente. ogni notte. Il buio si accende come in un film di vita fatto di nulla. In un corpo sconosciuto anno dopo anno la mente si perde come dentro un labirinto dove il tempo scandisce le ore. Ne sento il…


Caramanico Antonietta – Foglia tremante

Dove vai piccola foglia tremante? Ti rifugiavi in un bosco e immergevi le tue mani nelle radici degli alberi, per sentirne la freschezza. Sei leggera come una piuma, soffice come la neve, delicata come il petalo di una rosa. Ti sei staccata dal ramo dell’albero, che doveva proteggerti, ma, quell’albero non ha saputo donarti amore….


Asero Gregorio – MAI CHIUDERE LA PORTA

Ti diedi pensieri difficili da portare nella tua gerla e forse peristi nell’attesa del ritorno o forse il peso gravoso fermò il passo del tuo domani Non adirarti con la vita poiché non la debolezza ti fu padrona E’ solo colpa dell’uomo se migri ramingo su steppe infinite e la tua mano si posa a…


Antonioli Gilberto – Spiaggia –

Delle amabili carezze e delle attese ma senza tuoni tu sei stata una scoperta ci siam trovati soli e nudi sulla spiaggia mentre un’onda rotolava fino a noi hai voluto la lusinga del piacere, mi hai baciato con passione e sentimento hai saputo conquistare il mio volere come nube che si pone contro il sole…


Sirena Megaride – Care dilette onde

Care, dilette onde, celesti flutti ansanti, che il vasto mare accoglie… Voi che abbracciate l’ignoto di mondi sconosciuti, vi dono il cuore mio, la voce, il mio richiamo… Possa la vostra forza condurre il mio messaggio, siate spettatrici dell’amor mio, del mio coraggio… Udite e tacete, osservate e godete, e di ciò ne siate liete……


Bonanno Giuseppe (Pix Promenade) – Urlo dell’Anima

Urlo dell’Anima A non tutti piacciono le rime, quelle che guardano le stelle vicine, quelle che i passi confondono insieme, strette per mano e dentro un insieme. Guardano gli occhi come due amanti, lo stesso respiro sempre in avanti, la stessa ombra rivolta all’indietro, lo sguardo in avanti e poi ancora dietro. Giunti sul posto…


Limbi Alex – Un abbraccio senza fine

Sei qui accanto a me, non so neppur perchè, ti ho detto non ti sento più, mi guardi con il naso in sù, seduta sopra il letto tu, mentre mi rivesto io. Siamo stati ancora insieme noi, un’altra volta per provarci ma.. quello slancio che ci aveva uniti l’hai visto che non c’era più, non…


Esmeralda Alda – Note dell’amore

Non solo poesia e un po’ di tutto   Note dell’amore Suoni magici sento tutt’intorno, alzo lo sguardo verso le chiome degli alberi che danzano con il vento, sembra che mi invitino a ballare con loro la danza dell’amore. Mi lascio rapire dalla melodia ed un senso di eterna pace pervade il mio essere mi…


Bonanno Giuseppe (Pix Promenade) – Urlo dell’Anima

Urlo dell’Anima Eri l’immagine del mio dipinto, dea immortale dei nostri ricordi, quelli che adesso liberi e sciolti, vagano insieme come due amanti. Nello spirito libero di questa natura, ho piantato la tela e la tua immagine chiara, sicché nella notte una leggiadra figura, potesse danzare a chiarore di luna. Uscisti dal quadro con fare…


Asero Gregorio – Agonia

Mi vesto come un aquila Così avrò il tempo della felicità Abbatto il terrore dello spirito Solo i coraggiosi si accampano sui precipizi Mi vesto come uno squalo Così conosco le fredde correnti che sono le sorgenti dello spirito Io mescolo il caldo e il freddo per coloro che vogliono agire con furore Nessun vento…


Costa Gregorio – Senza te

Per un attimo soltanto, nell’immaginario vivo. Chiudo gli occhi al mondo e in un battere di ciglia, il viver tuo dalla mia vita spengo. Spengo il tuo sorriso ed il calor del viso. Così, in quel reale vuoto, vivo senza te la vita. Su quei colori spenti, malinconia si pone. T utto m’appare atono e…


Consoli Ada – Solitudine

Violenta tempesta naufrago del mio io declino un porto d’emozioni Silenzioso,abisso Minuta pietra non puoi ancorare la nave suo destino divenire relitto In questa smisurata solitudine


Asero Gregorio – Frammenti

Frammenti di felicità come diamanti lucenti restano incastonati fra le pareti dei miei tristi giorni.


Consoli Ada – Assenza

Un raggio di sole investe questa stanza come fosse una benedizione in questo dì o forse è uno dei tanti giorni pateticamente uguali da segnare nel calendario della vita L’unica certezza è questo labirinto ed io non sono Arianna ma posso dirti quando pesa questa tua assenza


Mortimer Escluso – A’ NATURA S’ADDA RISPETTA’

A’ NATURA S’ADDA RISPETTA’ Quann’eru ancora nu piccirillu Che chissà pecchè tutti me vulevano rà nu vasillu Verevu sempe n’coppa a tavola Nu fiascu e vinu e nà mela E a illuminà a stanza Na candela, e che mai s’astutava era a speranza A vote ce stava puru nu pezzu e pane Ma nun sempe…


Caramanico Antonietta – Dolce amore.

Dolce amore. Il tempo ha insidiato il nostro amore, si è interposto tra di noi, ha lasciato che le nostre Anime girovagassero per i cieli. Dolce amore, fotografato nel mio cuore, certo di ritornare da me, attendo la tua stella. Magico e meraviglioso sei cor mio. Illuminato dalla luna, rischiari le mie notti. Ti amo,…


Caramanico Antonietta – Una delicata notte….un abbraccio

Una delicata notte….un abbraccio  Silenti sensazioni Scruto la mia Anima, ascolto, in silenzio, il “picchiettare” del sangue che attraversa il mio corpo, un lampo mi riporta ad assopite sensazioni. Riaffiorano alla mente immagini di un’ infanzia vissuta nella più intima e nascosta “stanza” del cuore. Al lume di un libro mai finito di leggere, accendo…


Vai alla barra degli strumenti