” Anima rosso sangue “

" Anima rosso sangue "

Che ne hai fatto
della luce che rischiara 
il buio del cuore
col suo sorriso innamorato,
della spensierata danza 
del suo corpo profumato
e fremente d'amore…?
con gioia e dedizione 
a te si è immolato
come sacrificio su di un altare
che pareva immacolato
come rosa bianca senza spine
che le vestiva l'anima,
che ne hai fatto?

L'hai spenta pian piano 
mentendo al suo cuore
fingendo amore
mentre sporcavi la sua danza 
della tua ingordigia di piacere,
hai prosciugato il sole sul suo viso
e una rosa rosso sangue
trafigge l'anima di spine…
voleva essere il tuo prezioso fiore
il tuo giardino di maggio eterno
la tua estate
il tuo amore…
perchè la consumi 
nel tuo dannato inferno?

( Anna Serio 18-11-2013 )

3 pensieri su “” Anima rosso sangue “

  1. quella forza che ella vuole sentire come carezza in un pugno, nerbo di passione e protezione da ammirare quando dimostri di sapere controllare, quella tua forza uomo diventa un'orribile strumento quando è rivolta contro di lei con violenza, a ferire corpo e anima    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *